Via del Ponte 25
38123 Trento
+39 0461 923288
info@tomaselli-irrigazioni.it
ORARIO
Lun – Ven 8 – 12 e 14 – 18
Sabato CHIUSO

IRRIGAZIONE RESIDENZIALE

Scopo fondamentale di un impianto d’irrigazione è ridare al terreno l’acqua che perde attraverso l’evaporazione.
Questa compensazione è assolutamente necessaria per conservare l’equilibrio idrico indispensabile alla vita delle piante che dallo stesso terreno traggono il nutrimento per vivere.

Un’irrigazione sbagliata può provocare danni che richiedono molto tempo e denaro per essere riparati, soprattutto quando abbiamo esemplari di piante costose e ricercate. Questo vale per ogni tipo di area verde, dal parco pubblico agli impianti sportivi, dall’angolo verde dell’azienda al giardino di casa.

L’avanzata tecnologia sviluppata in questi ultimi anni negli impianti irrigui professionali è disponibile oggi anche per giardini più piccoli.

Solamente un impianto professionale può dotare il giardino di un habitat vicino a quello ideale e garantire lunga vita alle piante e benessere a chi lo abita. L’apporto d’acqua manuale, per quanto abile ed esperto, non potrà mai giungere ad un’uniformità di distribuzione dell’acqua come quella ottenuta con un impianto automatizzato.

Negli ultimi anni sempre maggiore attenzione si è posta nel dotare di giardini e di conseguenza di impianti irrigui anche i più piccoli spazi delle nostre città. Un verde ben curato è un “fiore all’occhiello" per la città e per ogni abitazione, gradito e usato da tutti.

Più la superficie è vasta ed interessante dal punto di vista del “verde" maggiore è l’attenzione che bisogna prestare ad una corretta progettazione ed installazione dell’impianto. Nulla deve essere lasciato al caso.

Migliori saranno la progettazione e la realizzazione dell’impianto irriguo, minori saranno i problemi legati ad esso in futuro.

Per ottenere grandi risultati è necessaria dunque una perfetta conoscenza di tutte le tecnologie a disposizione nel settore, la competenza, le strutture e l’esperienza che solo una ditta specializzata sarà in grado di garantire.

Bonus verde 2018 – Detrazione 36% per rinnovo giardini.

I vantaggi di un buon impianto d'irrigazione

  • Elimina lo spreco d’acqua, bene sempre più prezioso e, in caso di pompaggio, anche d’energia elettrica, grazie ad un’irrigazione mirata e automaticamente sospesa in caso di pioggia; troppa acqua, oltre ad essere un’inutile spesa, è spesso un danno per erba e piante.
  • Fa risparmiare tempo e manodopera, permettendo una cura costante ed equilibrata delle piante anche se il tempo a disposizione è limitato.
  • Avere un sistema flessibile, studiato per far fronte ad ogni situazione, anche quella d’estati particolarmente calde e secche o viceversa, piovose; magari recuperando le acque meteoriche.